Reggio Calabria
Get Adobe Flash player
Log In
Iscriviti alla Newsletter

* I campi sono obbligatori
Calendario
maggio: 2018
L M M G V S D
« Apr    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  
Meteo
25/05/2018, 20:36
Soleggiato
Soleggiato
22°C
Temperatura percepita: 20°C
Pressione: 1010 mb
Umidità: 73%
Vento: 29 km/h N
Raffiche di vento: 29 km/h
UV-Index: 0
Alba: 05:40
Tramonto: 20:09
Previsione 25/05/2018
Giorno
Parzialmente Soleggiato
Parzialmente Soleggiato
26°C
Vento: 22 km/h N
Raffiche di vento: 29 km/h
max. UV-Index: 11
Notte
Prevalentemente Sereno
Prevalentemente Sereno
18°C
Vento: 11 km/h N
Raffiche di vento: 22 km/h
max. UV-Index: 11
Previsione 26/05/2018
Giorno
Soleggiato
Soleggiato
28°C
Vento: 11 km/h NO
Raffiche di vento: 14 km/h
max. UV-Index: 11
Notte
Prevalentemente Sereno
Prevalentemente Sereno
19°C
Vento: 4 km/h NNE
Raffiche di vento: 14 km/h
max. UV-Index: 11
 

Accademia del Tempo libero e Apodiafazzi– Appuntamento speciale per il Corso di Grecanico

Manca poco al termine del corso di lingua greco/calabra “Mathènnome tin Glossa Grèka tis Kalavria/Impariamo la Lingua Greca di Calabria” organizzato dall’Accademia del Tempo Libero, da Apodiafazzi e “Amici degli Archivi e delle Biblioteche”, che chiuderà i battenti a fine maggio.

Da ottobre gli appassionati corsisti viaggiano idealmente tra nostre antiche origini, attraverso grammatica, usi, costumi e quant’altro appartenga all’antica civiltà greca di Calabria, tra lezioni di lingua, tenute dalla professoressa Teresa Pietropaolo, gite in terra grecanica e Lectiones magistralis che hanno visto la partecipazione di esperti del calibro dei professori Amato e Castrizio.

Questa settimana è la volta di un altro appuntamento speciale aperto a tutta la città: Maria Teresa Rodriquez, Direttrice della Biblioteca Regionale di Messina, studiosa di paleografia greca, sarà ospite delle associazioni per parlare de “I Manoscritti del Fondo del S. Salvatore della Biblioteca “Giacomo Longo” di Messina: Una Biblioteca greca ancora viva”.

L’incontro nasce dall’esigenza di evidenziare e portare all’attenzione e alla conoscenza di tutti l’ingente patrimonio librario prodotto o circolante nell’Italia Meridionale, quantificabile in oltre tremila unità Codicologiche.

Questo patrimonio è costituito da vere e proprie opere d’arte realizzate nei centri monastici dell’Italia del Sud.

Le notizie che si rilevano da queste fonti storiche, sono preziose non solo per le biografie degli asceti basiliani, ma anche per le vicende che riguardano il territorio, la storia, la lingua e la cultura calabrogreca.

L’appuntamento è fissato per mercoledì 12 aprile, alle ore 18, presso l’Auditorium Zanotti Bianco di Reggio Calabria.

Presiederà l’incontro Silvana Velonà, Presidente Accademia del Tempo Libero; Introdurrà, Carmelo Giuseppe Nucera, Presidente del Circolo Apodiafazzi.

Annotazione
In Evidenza