Accademia del Tempo Libero ODV

Dialogo animato di Antonia Rigo Festini

A Reggio Calabria
il 5 novembre 2022 alle ore 18.00
presso l'Auditorium "U. Zanotti Bianco"

L’Accademia del Tempo Libero lancia il contest di poesia dialettale

condividi l’articolo su

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su print

Un concorso per valorizzare e preservare le nostre tradizioni.

“Concorso Poesia del Dialetto Reggino della Città Metropolitana” è il contest lanciato dall’Accademia del Tempo Libero di Reggio Calabria.

Una gara a colpi di vernacolo per riscoprire le nostre radici e valorizzarle, alla riscoperta della nostra antica cultura. Un modo per mettere in luce e dare libero sfogo alla vena artistica, poetica, in questo caso, che tanti reggini posseggono.

La proposta dell’Accademia è di tirare fuori dal cassetto poesie e liriche, e presentarle al concorso intitolato, in questa sua prima edizione, alla memoria del poeta e scrittore reggino Nicola Giunta, di cui quest’anno ricorre il cinquantesimo dalla morte.

Al termine del concorso verranno premiati i primi tre classificati, ad insindacabile giudizio della giuria, formata da personalità di cultura soci dell’Accademia.

Ogni poeta potrà partecipare con un massimo di tre liriche, inedite e mai premiate, che vanno consegnate presso la segreteria dell’Accademia, allo Zanotti Bianco.

Ogni poesia non dovrà superare i quaranta versi. 

La giuria assegnerà i premi fondando il suo giudizio sull’originalità ed il valore etico del contenuto, la genuinità del dialetto ed il valore poetico dell’ispirazione.

La partecipazione al concorso è completamente gratuita.

I candidati finalisti saranno avvisati della cerimonia di premiazione che si terrà il 17 gennaio 2019 presso la sede dell’Accademia. Il premio per il primo classificato è di 300 euro più la tessera associativa per l’anno 2019, il secondo classificato riceverà 200 euro e 100 euro il terzo.

Il regolamento completo e le modalità di partecipazione sono pubblicati sul sito dell’associazione www.accademiadeltempolibero.it

 

Accedi a ACCADEMIA DEL TEMPO LIBERO